Anche i Paesi Bassi firmano accordo multilaterale per trasporto di sostanze infettive su strada ADR (M315)

Dopo Lussemburgo, Belgio, Germania e Svizzera, anche i Paesi Bassi in questi giorni hanno firmato l’accordo multilaterale M315 per il trasporto su strada ADR di sostanze infettive ai sensi della sezione 1.5.1 dell'ADR.

L’accordo multilaterale M315 stabilisce le condizioni alle quali le sostanze in questione possono essere trasportate in deroga al capito 6.3 dell’ADR ed alle istruzioni di imballaggio P620 del 4.1.4.1.

Tale accordo facilita il trasporto di rifiuti contaminati, o sospettati di essere stati contaminati, da un virus che causa febbre emorragica, ad esempio l’Ebola, e, in particolare, stabilisce le condizioni in cui questi rifiuti possono essere imballati e trasportati su strada per lo smaltimento finale.

L’accordo M315 sostituisce l’M305, che è scaduto il 31.12.2018 e sarà in vigore fino al 31 dicembre 2023 in tutti i paesi firmatari.

Scarica l'accordo