News

Addendum II al regolamento IATA DGR 62 edizione (2021)

Il 23 febbraio 2021 IATA ha pubblicato un nuovo Addendum, Addendum II, al regolamento IATA DGR (Dangerous Goods Regulations) per il trasporto aereo di merci pericolose entrato in vigore il 1° gennaio 2021 (62° edizione).

Vedi

Accordo M330 per trasporto di merci pericolose su strada ADR: nuovi paesi si aggiungono alla lista

Dopo l’Irlanda, la Repubblica Slovacca, la Francia, la Repubblica Ceca, la Germania, l’Inghilterra e l’Italia, anche altri paesi hanno da poco firmato l’accordo multilaterale M330, ai sensi della sezione 1.5.1 dell'ADR, relativo ai certificati di formazione dei conducenti in conformità al.

Vedi

Nuovo Addendum al regolamento IATA DGR 62 edizione

Il 1° gennaio 2021 è entrata in vigore la 62 edizione del regolamento IATA DGR (Dangerous Goods Regulations) per il trasporto aereo di merci pericolose. Il 1° gennaio stesso è stato pubblicato anche il primo Addendum.

Vedi

Novità ADR 2021 – Trasporto batterie al litio

Il 1° gennaio 2021 è entrato in vigore il nuovo regolamento per il trasporto di merci pericolose via strada ADR.Fino al 30 giugno il regolamento sarà applicabile su base volontaria, mentre sarà obbligatoria l’applicazione a partire dal 1° luglio 2021. 

Vedi

Trasporto via strada ADR: calendario divieti di circolazione 2021 per i mezzi pesanti

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato, come ogni anno, il calendario dei divieti di circolazione per i mezzi pesanti fuori dai centri abitati per l’anno 2021.

Vedi

Francia: Nuova segnalazione obbligatoria per camion e bus

Il 1° gennaio 2021, in Francia, entrerà in vigore il decreto riguardante l’applicazione dell'articolo R. 313-32-1 del codice della strada relativo alla segnalazione della presenza di punti ciechi sui veicoli pesanti. Si tratta di un nuovo pannello / segnale per gli angoli morti che dovrà essere.

Vedi

IMDG 40-20: entrata in vigore su base volontaria

L’Organizzazione Marittima Internazionale (IMO) ha fornito nei giorni scorsi un aggiornamento circa il nuovo emendamento 40-20 del codice IMDG (ovvero l’edizione 2020).

Vedi

Accordo multilaterale per trasporto di merci pericolose su strada ADR M330

Diversi paesi, come l’Irlanda, la Repubblica Slovacca, la Francia, la Repubblica Ceca, la Germania, l’Inghilterra e l’Italia hanno firmato l’accordo multilaterale M330, ai sensi della sezione 1.5.1 dell'ADR, relativo ai certificati di formazione dei conducenti in conformità al 8.2.2.8.2 dell'.

Vedi

Austria e Italia firmano accordo multilaterale ADR M329

L’Austria ha avviato l’accordo multilaterale M329, ai sensi della sezione 1.5.1 dell'ADR, relativo al trasporto di alcuni rifiuti contenenti merci pericolose.

Vedi

Controlli trasporti su strada ADR: multe per trasporti non conformi di merce pericolosa

Nell'ambito dell’intensificazione dei controlli della campagna nazionale di operazioni “Alto Impatto”, nei giorni scorsi, la Polizia Stradale ha controllato nella zona di Rimini 55 autoarticolati, di cui 48 adibiti al trasporto di merce pericolosa.

Vedi

Proroga scadenza formazione trasporto merci pericolose via mare IMDG

Date le attuali condizioni dovute all’emergenza legata al Covid-19, il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto ha deciso di estendere fino al 30 settembre 2020, la validità di tutti i certificati di formazione quadriennale del “personale di terra” operante nel trasporto marittimo.

Vedi

COVID-19 Riepilogo delle proroghe e validità degli accordi multilaterali ADR in scadenza

Nel periodo iniziale del Covid-19, per ovvi motivi, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha sottoscritto con i paesi firmatari del regolamento ADR alcuni Accordi Multilaterali per estendere la validità di alcune certificazioni. Siccome questi accordi sono prossimi alla.

Vedi