Blog

Come imballare merci pericolose con le scatole omologate ONU 4GV

Comode, versatili e facili da utilizzare, le scatole omologate ONU 4GV, proprio in virtù della loro omologazione, sono adatte per la spedizione di oggetti o imballaggi interni di qualsiasi tipo per materie solide o liquide appartenenti ai gruppi di imballaggio I, II e III. Oltre a questo, e.

Vedi

Tutti i benefit delle scatole 4GV senza vermiculite

Quando si parla di scatole omologate ONU 4GV si intende un particolare tipo di imballaggio (la lettera “V” indica un imballaggio speciale conforme a specifiche richieste della normativa) impiegato per il trasporto di merci pericolose. Tali scatole, infatti, se omologate da un ente certificatore.

Vedi

La Contraffazione in materia di imballaggi omologati ONU

Molto spesso si sente utilizzare il termine di “contraffazione”, talvolta in modo appropriato, in altri casi in modo non corretto.

Vedi

Pulizia e sicurezza: i plus delle scatole omologate 4GV Safe&Clean per il trasporto di merci pericolose

Quando si parla di scatole omologate ONU 4GV si parla di un particolare tipo di imballaggio per il trasporto di merci pericolose che, a differenza delle solo apparentemente omonime scatole omologate ONU 4G, permette di spedire oggetti o imballaggi interni di qualsiasi tipo per materie liquide o.

Vedi

Scatole ONU 4GV Safe&Clean per merci pericolose e regolamenti: cosa c'è da sapere

Per ovviare agli inconvenienti causati dall’utilizzo della polverosa vermiculite come materiale assorbente e attutente per la corretta preparazione delle scatole omologate ONU 4GV, Serpac ha inventato l’innovativo kit composto di panni assorbenti e foam SR che va a integrare le cosiddette.

Vedi

Fase 2, “Distanziamento sociale”: segnalazione e sicurezza

Il Dpcm 26 aprile 2020 introduce, a partire dal 4 maggio, diverse novità, fra queste vi è il mantenimento, in tutte le attività, del distanziamento sociale, la pulizia e l’igiene ambientale almeno due volte al giorno e in funzione dell’orario di apertura. 

Vedi

Imballaggi e spedizioni di merci pericolose: spedisci correttamente?

Spedire merci pericolose è un processo molto articolato e che richiede diverse competenze in differenti ambiti. Una delle lacune più importanti è spesso quella legata alla tipologia di imballaggio da utilizzare e le caratteristiche che esso deve avere. Abbiamo realizzato un riassunto che.

Vedi

Aziende ospedaliere: come eliminare i rischi di infortuni

A causa dell'attuale epidemia di COVID-19 le aziende sanitarie hanno dovuto intensificare le loro attività per sopperire al grande numero di contagiati.

Vedi

Industrie alimentari e delle bevande: come gli RSPP e gli HSE possono incrementare la sicurezza

Le imprese attive nel settore alimentare e delle bevande spesso si qualificano per una serie di caratteristiche quali:

Vedi

Logistica e trasporti: le 4 "zone" più a rischio ambientale

In questo momento di "Crisi" settori fondamentali come la logistica ed i traporti sono sottoposti a dei carichi di lavoro molto variabili.

Vedi

Coronavirus, tamponi ed imballaggi, ecco il collegamento tra sanità ed il mondo delle spedizioni

Sembrava una cosa così lontana ed invece, l’emergenza causata dal Covid-19, è arrivata anche Italia contagiando ad oggi circa 97.000 persone. Il contagio non può essere constatato solo tramite sintomi ma deve essere confermato tramite appositi test.

Vedi

Marcatura ed etichettatura CLP in conformità con il regolamento ADR 2019

Con l’entrata in vigore obbligatoria del Regolamento ADR 2019, che avverrà precisamente entro il 1° luglio 2019, dovranno essere applicate, salvo diversamente specificato, tutte le varie novità e modifiche che hanno interessato

Vedi