Blog

Imballaggi senza omologazione ONU: chi rischia e quanto

Il trasporto delle merci pericolose deve avvenire nel pieno rispetto di tutte le normative. A seconda della tipologia scelta il regolamento da applicare sarà differente, nello specifico il manuale ADR regolamenta il trasporto via strada, il RID quello via ferrovia, il manuale ADN per le vie.

Vedi

Omologazione ONU per gli imballaggi: tutto quello che c'è da sapere su scadenze e validità

Per garantire la massima sicurezza durante il trasporto di merci pericolose è necessario che gli imballaggi abbiano un’omologazione ONU, conforme ai regolamenti e valida e soprattutto riconosciuta a livello mondiale. Per quanto riguarda i regolamenti, essi cambiano a seconda delle modalità di.

Vedi

Spedisci o trasporti merci pericolose? 5 consigli per iniziare bene l’anno

Si è appena concluso il 2018 ed il 2019 è ripartito all’insegna di controlli volti ad aumentare la sicurezza di tutti gli attori coinvolti nella spedizione e nel trasporto di merci pericolose, e non solo. Per iniziare bene questo 2019 abbiamo riassunto 5 consigli per essere in regola:

Vedi

Quali sono le figure coinvolte nel processo di omologazione ONU

Ottenere l’omologazione ONU per il trasporto di merci pericolose è molto importante, tanto dal punto di vista della sicurezza quanto da quello del rispetto della legge. La procedura di ottenimento del certificato si articola in diversi passaggi, dalla richiesta formale alla produzione di.

Vedi

Le 7 procedure da seguire per ottenere l’omologazione ONU degli imballaggi

Non tutta la merce destinata a essere spedita è uguale. Per questo, a partire dalle caratteristiche di ciascun prodotto che deve essere trasportato, è necessario classificarlo in un determinato modo, affinché sia immediatamente riconoscibile e possa essere gestito nel modo più consono.

Vedi

I test che gli imballaggi devono superare per essere omologati ONU

Il trasporto di merci pericolose, salvo esenzioni particolari, richiede l’uso di imballaggi omologati ONU, in via obbligatoria. Proprio per questo le aziende mittenti devono essere in possesso di una certificazione scritta, che attesta l’effettiva omologazione dei contenitori scelti per il.

Vedi

Come capire se l’omologazione ONU di un imballaggio non è valida

L’omologazione ONU per gli imballaggi è una condicio sine qua non a cui deve rispondere chiunque ha il compito di gestire il trasporto di merci pericolose. Se la certificazione non viene mantenuta idonea dalle autorità, dai produttori degli imballaggi, e dagli utilizzatori, non si può accertare.

Vedi

3 consigli di Serpac per valutare un’omologazione ONU

Secondo le normative in materia di trasporto di merci pericolose, nel caso di trasporto in piena regolamentazione, salvo casi particolari, gli imballaggi utilizzati devono essere necessariamente omologati, tali omologazioni si ottengono attraverso dei test per misurarne e certificarne.

Vedi

Quando è necessario realizzare un’omologazione ONU su misura per gli imballaggi?

Prima di entrare nel vivo di questo articolo e spiegarti quando e come si devono realizzare delle nuove omologazioni ONU su misura per gli imballaggi di merci pericolose, facciamo una panoramica su come funziona la normativa e perché è stata messa in atto.

Vedi

6 passi da seguire nel trasporto di merci pericolose

Il trasporto di merci pericolose è un’operazione complessa e rischiosa sia per chi la gestisce sia per chi la compie, proprio per questo ogni spedizione necessita di numerosi controlli e accorgimenti preliminari. Come ben sai, entrano in gioco delle norme e dei regolamenti molto specifici, che.

Vedi

3 +1 accorgimenti utili per un trasporto di merci pericolose in sicurezza

Il trasporto di merci pericolose è un’attività tanto importante quanto delicata, che richiede un’accuratezza e una competenza particolari in ogni fase, dallo stoccaggio del materiale, alla preparazione dei colli, fino alla spedizione vera e propria. 

Vedi

Come valutare la qualità di imballaggi ed etichette ADR per merci pericolose

Un settore così delicato come il trasporto di merci pericolose non può essere lasciato al caso, né alla discrezione dei vari operatori. Essendo numerosi i rischi per la sicurezza legati a questo tipo di spedizione, a partire dalla fine degli anni Cinquanta sono state introdotte norme.

Vedi