I 4 principali controlli e sanzioni inflitte dalla polizia per il trasporto stradale di merci pericolose ADR

Sono sempre più i controlli che ogni giorno vengono effettuati dalle forze dell'ordine sui percorsi stradali e sempre più sono anche i controlli che vengono effettuati sui mezzi trasportanti merci pericolose. Abbiamo così riassunto i 4 principali controlli che vengono effettuati su strada: 

1) Equipaggiamento ADR mancante o non funzionante
Ogni unità di trasporto contenente merce pericolosa deve essere munita di equipaggiamenti di protezione generale ed individuale (ADR 8.1.5.2) correttamente funzionanti. Tali equipaggiamenti devono essere scelti secondo il numero dell’etichetta di pericolo delle merci a bordo. Le sanzioni vengono inflitte soprattutto per la scadenza del liquido lava occhi, filtro della maschera oppure per le lampade non funzionanti. 

sanzioni-equipaggiamento_Tavola disegno 1-1

 


 2) Patentino ADR scaduto
Per il trasporto di merci pericolose in piena regolamentazione su strada è obbligatorio che il conducente del mezzo abbia conseguito il patentino ADR o CFP (Certificato di Formazione del Conducente) e che lo stesso sia valido.
Infatti, il documento ha una validità di 5 anni e deve essere conforme al modello indicato al capitolo 8.2.2.8.5.

patante-scaduta-1

Inoltre, va verificato che il CFP sia specifico per la classe / classi di pericolo di merce pericolosa che si sta trasportando.

 


3) Segnalazione del mezzo usurata o mancante

Ogni mezzo trasportante merce pericolosa su strada deve essere correttamente segnalato tramite placche indicanti le classi di pericolo e pannelli arancio, sia per segnalare il trasporto di merce pericolosa sia per segnalare, quando richiesto, il numero Kemler ed il numero ONU della merce stessa. Le sanzioni vengono applicate anche nel caso di placche o pannelli usurati, rovinati o applicati in maniera non corretta.

 Pannelli-placche-sanzioni-1

 


4) Istruzioni scritte conformi al Regolamento in vigore

Come prescritto dal capitolo 5.4.3, ogni mezzo deve essere provvisto di istruzioni scritte conformi al Regolamento ADR in vigore. Il trasportatore, prima della partenza, deve accertarsi che ogni membro del suo equipaggio sia provvisto di istruzioni scritte in una lingua comprensibile in caso di situazioni di emergenza. 

sanzione-istruzione-scritta-08-1-1

 Puoi controllare velocemente se hai le istruzioni scritte aggiornate verificando i seguenti due punti:

versioni-02

cl-02

cl_Tavola disegno 1

In pratica per la classe 4.1 deve essere presente la dicitura aggiuntiva "materie che polimerizzano" (non deve essere evidenziata) e per la classe 9 deve essere presente anche la nuova etichetta. Questi due esempi sono i modi più veloci di controllare e nel caso sanzionare per la presenza di istruzioni scritte non aggiornate.

 

Devi aggiornare le istruzioni scritte o gli equipaggiamenti ADR per evitare sanzioni?

Vai ai prodotti