IMDG 39-18: entrata in vigore obbligatoria anticipata a partire dal 1° settembre 2019

Il 23 luglio 2019 è stata emessa la Circolare n. 35/2019 dal Comando Generale delle Capitanerie di porto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.Tale circolare ha come oggetto l’entrata in vigore obbligatoria anticipata dell’Emendamento 39-18 del Codice IMDG per il trasporto di merce pericolosa via mare dal 1° settembre 2019.

Come da precedenti comunicazioni, l’Emendamento 39-18 è stato adottato dal Maritime Safety Committee dell’IMO con applicazione obbligatoria dal 1° gennaio 2020, ma con la possibilità di anticiparne l’entrata in vigore su richiesta delle Amministrazioni nazionali.

Quindi, nei giorni scorsi, su richiesta di una società del settore e con approvazione del Comando Generale delle Capitanerie di porto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, si è deciso di anticipare l’entrata in vigore dell’Emendamento IMDG 39-18 al 1° settembre 2019.

Scarica il documento ufficiale