Disposizioni sulle marcature

A seconda del tipo di imballaggio e della capacità di quest’ultimo, esistono delle disposizioni specifiche circa le dimensioni minime delle marcature (numero ONU o ID e Proper Shipping Name) dei colli e delle bombole.

In questo video vengono illustrate, con alcuni esempi, le specifiche richieste dai Regolamenti per la spedizione di merci pericolose ADR, RID, ADN, IMDG e ICAO/IATA circa l’altezza del numero ONU / ID e del PSN che variano a seconda del tipo di imballaggio e del quantitativo di merce inserito negli imballaggi stessi.

Ad esempio, parlando della marcatura del collo, ci sono tre specifiche che possono essere applicate e l’altezza del numero ONU / ID sarà regolamentata in base alla capacità del collo stesso (minore o uguale a 5 kg/L, minore o uguale a 30 kg/L e maggiore di 30 kg/L).

Il PSN, di conseguenza, dovrà avere un’altezza adeguata ed è consigliabile utilizzare la stessa altezza adottata per il numero ONU.


Desideri maggiori informazioni? Visita il nostro blog.

Potrebbero interessarti i seguenti articoli: