Minimo d'ordine Euro 30,00+iva
Per i prodotti non acquistabili on-line contattaci, verificheremo insieme l'idoneità di prodotto
Consegna a partire da 24/48 ore

Placche per merci pericolose? Se ne vedono di tutti i colori e design!

Ne abbiamo già parlato ampliamente nel nostro blog: l’ambito in cui la pratica si discosta forse maggiormente dall’applicazione dei regolamenti per la spedizione di merce pericolosa via strada ADR, via ferrovia RID, via navigabile interna ADN, via mare IMDG e via aerea ICAO-TI/IATA è proprio quello di etichette, marchi e pannelli.

Colori sbagliati, disegni inesatti o inesistenti, misure errate o utilizzate in maniera non conforme, materiali non adeguati o non sufficientemente performanti sono alcuni degli errori più tipici che vengono commessi da produttori improvvisati.

In pratica se ne vedono di tutti i colori…e design!

L'ultimo caso che abbiamo notato riguarda la placca di classe 9 delle batterie al litio, che in realtà…non esiste.

In questa occasione l'errore è stato generato sicuramente dalla fantasia di produttori improvvisati ed inesperti ma anche da chi dovrebbe essere tra i più alti esperti in materia. La “strada sbagliata” o, in questo caso sarebbe più appropriato dire “la rotta sbagliata” è stata indicata proprio (tu quoque!) da un piccolo refuso dal codice IMDG che in una copertina del manuale metteva in evidenza la placca 9A (sicuramente un errore grafico e non tecnico).

IMDG-placca9A

Questa è una palese dimostrazione di come grafica, stampa, qualità dei materiali e conoscenza approfondita dei regolamenti siano delle caratteristiche direttamente dipendenti una dall’altra; proprio per questo produttori improvvisati possono creare problemi, ritardi e fermi merci alle vostre spedizioni.

Le batterie al litio sono state sempre assegnate alla Classe 9 e, salvo esenzioni, doveva essere utilizzata l’etichetta o la placca di classe 9 per segnalare rispettivamente colli ed unità di trasporto.

Con gli ultimi regolamenti è stata introdotta un’etichetta specifica per la segnalazione delle batterie al litio (salvo eccezioni), che parte dal design della Classe 9 ma a cui viene aggiunto il simbolo delle batterie: questa etichetta prende il riferimento di 9A.

Simili, ma diverse, sono utilizzate in contesti differenti.

9-it

Spedire merci pericolose in maniera conforme non è una scelta, ma un obbligo, dettato da regole doviziose e particolareggiate, a cui bisogna conformarsi alla lettera e senza deroghe, a meno che non siano previste dai regolamenti stessi.

Serpac è sempre al passo con tutti gli aggiornamenti normativi, e investe una parte importante del proprio tempo e delle proprie risorse nello studio e nella ricerca oltre al controllo delle proprie produzioni per garantire forniture conformi per disegno, dimensione e prestazione a quanto richiesto dai regolamenti.

SHIP SAFE!